Valli Gestioni Ambientali

ecopneus

pneumatici usati da buttare?

Chi deve pagare il PFU?

Secondo la normativa italiana in materia di gestione dei rifiuti, il pagamento per il corretto smaltimento dei PFU (pneumatici fuori uso) spetta al produttore o all'importatore dei pneumatici. Questo significa che il costo del ritiro e dello smaltimento dei PFU deve essere coperto dal produttore o dall'importatore che ha introdotto gli pneumatici nel mercato italiano.

Tuttavia, il produttore o l'importatore possono decidere di trasferire il costo di gestione dei PFU al consumatore finale, ad esempio includendo nel prezzo di vendita dei nuovi pneumatici. 

In questo modo, il consumatore finale potrebbe trovarsi a pagare il costo di smaltimento dei PFU, ma solo se il produttore o l'importatore hanno scelto questa opzione.

 In ogni caso, è importante che il ritiro e lo smaltimento dei PFU vengano effettuati in modo corretto e in conformità con le normative ambientali vigenti. A tal fine, esistono servizi specializzati di ritiro e smaltimento dei PFU che possono aiutare le aziende a gestire i loro rifiuti in modo sostenibile ed efficiente, come Valli Gestioni Ambientali.

NEWS

strategie riduzione rifiuti in ambito industriale
30 Maggio 2024
Nell'era della sostenibilità ambientale , la gestione e la...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
amianto sul tetto
6 Maggio 2024
Sentiamo spesso parlare di amianto ed eternit e quasi...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
discarica rifiuti industriali
15 Aprile 2024
Il trattamento e recupero rifiuti industriali rappresenta...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >