Valli Gestioni Ambientali

ecopneus

Chi siamo - Impianto

Chi siamo

Valli Gestioni Ambientali è protagonista del settore del riciclo dei materiali da oltre 50 anni.

Entrambi gli impianti di stoccaggio e trattamento di rifiuti gestiti da Valli Gestioni Ambientali sorgono a Gorlago (BG), in un'area interessata da forte espansione delle attività produttive e ben servita dalle principali vie di comunicazione, ma l'azienda opera in tutta Italia.

Il principale impianto aziendale sito in via De Gasperi, lungo la Strada Provinciale 89, è entrato in funzione nel 2005, affiancandosi allo "storico" sito aziendale localizzato in via Bettole, a sud del centro abitato di Gorlago. Attualmente l'attività del sito in via Bettole è limitata al supporto dell'attività aziendale di trasporto rifiuti. Entrambi gli impianti hanno ottenuto l'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) tra il 2007 e il 2008.

    Il ruolo che il riciclo e il riutilizzo dei rifiuti hanno assunto negli anni ha alimentato un processo di costante rinnovamento dell’azienda. Infatti, da semplice impresa artigiana addetta al riciclo di rifiuti in un’ottica puramente economica, nel tempo Valli Gestioni Ambientali si è trasformata in un’azienda improntata alla sostenibilità ambientale quale filosofia-guida nella gestione della propria attività.

    Negli anni '90 Valli Gestioni Ambientali, partecipando in modo attivo a diversi gruppi di lavoro con esperti, enti e imprese, ha fatto propria la filosofia dei Sistemi di Gestione Aziendali basati sulle norme UNI EN ISO e simili che all'epoca stavano iniziando a diffondersi. Infatti:

    • già nel 2000 il Sistema Integrato Qualità e Ambiente aziendale è stato certificato UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001;
    • dal 2001 Valli gestioni Ambientali si è dotata della registrazione ambientale EMAS;
    • nel 2014 l'azienda si è certificata BS OHSAS 18001, mentre nel 2017 è avvenuto il passaggio alla UNI EN ISO 45001.

    Grazie al proprio Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente, Valli Gestioni Ambientali ha sviluppato la sua sensibilità verso la sostenibilità, ponendo la riduzione degli impatti ambientali, nonché la salute e la sicurezza degli addetti tra i suoi obiettivi primari, cercando, al contempo, di mantenere un servizio di qualità elevata, con un'organizzazione basata su efficienza ed efficacia operativa.

    Dal 2013 Valli Gestioni Ambientali opera come Raccoglitore di PFU presso le aziende registrate al consorzio Ecopneus (gommisti, stazioni di servizo, officine meccaniche e altri punti dove avviene il cambo dei PFU) nelle Province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova e dal 2018 anche in Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta. Il servizio viene svolto direttamente o attraverso subappaltatori autorizzati.

    La storia: tappe salienti

    L’azienda viene fondata a Gorlago da Mario Valli tra il 1962 e il 1963 e nasce come impresa artigiana vocata alle attività di raccolta, trasporto e cernita di rottami metallici, carta, vetro e altri materiali riciclabili.

    L'azienda si è sviluppata, quindi, in pieno boom economico italiano, in un contesto in cui il riciclo dei materiali rappresentava per le attività produttive una possibile fonte di risparmio e recupero di materie prime. Solo più tardi il settore avrebbe cominciato ad intrecciare consapevolmente le proprie dinamiche a quelle della salvaguardia dell’ambiente, assumendo sempre più un interesse pubblico.

    Negli anni ’70, alle precedenti attività si è affiancato il trasporto per conto terzi.

    Nel 1985 viene fondata la Valli S.n.c. e l’attività subisce un ulteriore processo di ampliamento e specializzazione nella gestione delle principali problematiche connesse alla raccolta, al trattamento, al recupero e allo smaltimento dei rifiuti.

    Negli anni '90 Valli diventa Valli Gestioni Ambientali ed entra nell'associazione nazionale di categoria, partecipando in modo attivo a diversi gruppi di lavoro con esperti, enti e imprese. L’azienda ha sviluppato una progressiva sensibilità verso la sostenibilità, innalzando a obiettivi primari della propria attività la riduzione degli impatti ambientali e la sicurezza.

    Dal 2002 Valli Gestioni Ambientali è in posseso di iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali per la categoria 9 (bonifica siti contaminati) e 10A (amianto in matrice compatta).

    Dal 2011 Valli Gestioni Ambientali è iscritta presso l’Albo Nazionale Gestori Ambientali per la categoria 8 per il commercio e/o l’intermediazione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi senza detenzione.

    La politica aziendale di Valli Gestioni Ambientali

    Valli Gestioni Ambientali è convinta che la sensibilizzazione e il coinvolgimento di tutti i suoi lavoratori ed interlocutori, a partire dalle sue risorse umane e i suoi fornitori, sia fondamentale per garantire la salvaguardia dell'ambiente condizioni di lavoro sicure e salubri.

    Crede inoltre che l'impegno volto al miglioramento della qualità del servizio offerto, al rispetto delle norme, all'ottenimento di certificazioni e al mantenimento di luoghi di lavoro sicuri e salubri sia da sempre alla base della competitivà di Valli, concorrendo in modo determinante ad assicurare affidabilità e credibilità presso chi le accorda la propria fiducia.

    Le principali attività di Valli Gestioni Ambientali

    Valli Gestioni Ambientali si occupa principalmente di recupero e smaltimento di rifiuti (pericolosi e non), avendo sviluppato ed acquisito nel tempo competenze volte ad offrire un range di servizi sempre più articolato e dettagliato.

    Ad oggi, l’azienda si occupa di:

    - stoccaggio e trattamento per il recupero e lo smaltimento di rifiuti (pericolosi e non);

    - trasporto e intermediazione di rifiuti;

    - analisi chimico-fisiche sui campioni di rifiuti;

    - bonifiche e ripristino ambientali;

    - smaltimento amianto;

    - raccolta di Pneumatici Fuori Uso (PFU).

     

    COMPILA IL FORM PER INVIARE LA TUA RICHIESTA
    Rifiuto
    Azienda
    Referente
    * Classificazione
    * Caratteristiche
    * Stato fisico
    * Confezionamento
    Mezzo di trasporto richiesto
    Allegati

    NEWS

    Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro
    18 Ottobre 2021
    Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)...
    Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
    Rifiuti assimilabili agli urbani o assimilati? Trova le differenze
    20 Agosto 2021
    Prima di tutto una definizione: con rifiuti assimilabili...
    Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
    Smaltimento rifiuti: breve guida alla corretta gestione
    9 Agosto 2021
    Gestione e smaltimento rifiuti sono attività regolate da...
    Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >