Valli Gestioni Ambientali

ecopneus

Microraccolta rifiuti

Si tratta della raccolta di rifiuti da parte di un unico raccoglitore o trasportatore presso più produttori o detentori svolta con lo stesso automezzo.

Organizziamo un servizio di microraccolta rifiuti per aziende che ne producono in ridotte quantità (carrozzerie, officine meccaniche, serigrafie, falegnamerie, ecc.), assistendole nell'organizzazione della documentazione e delle procedure per la gestione dei rifiuti nel rispetto delle norme vigenti.

Riferimenti normativi

Secondo il D.Lgs. 152/2006 e successive modifiche, «la microraccolta dei rifiuti, intesa come la raccolta di rifiuti da parte di un unico raccoglitore o trasportatore presso più produttori o detentori svolta con lo stesso automezzo, deve essere effettuata nel più breve tempo tecnicamente possibile».

Nei Formulari di Identificazione dei Rifiuti (FIR) devono essere indicate, nello spazio relativo al percorso, tutte le tappe intermedie previste.

Nel caso in cui il percorso dovesse subire delle variazioni, nello spazio relativo alle annotazioni, deve essere indicato a cura del trasportatore il percorso realmente effettuato.

Trasporto di rifiuti pericolosi e non pericolosi

Valli Gestioni Ambientali effettua trasporto di:

  • rifiuti speciali non pericolosi;
  • rifiuti speciali pericolosi sia verso l'impianto aziendale sia verso impianti terzi, ed è in possesso di iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambeintali n. MI/000582 per le categorie 1, 4, 5.

Il trasporto di rifiuti è effettuato con mezzi di proprietà, abilitati al trasporto di merci pericolose secondo la normativa ADR, quali:

  • autocarri di ridotte dimensioni dotati di gru fissa, sponda idraulica o di attrezzatura scarrabile per cassoni;
  • furgoni;
  • trattori stradali;
  • semirimorchi;
  • rimorchi;
  • pianali.

L'organizzazione dispone, inoltre, di altre attrezzature:

  • cassoni di diverse misure, a tenuta e non, anche in ADR, con e senza coperchio, da noleggiare ai clienti;
  • cassoni compattatori e cassoni compatatori con sistema di controllo a distanza;
  • presse compattatrici scarrabili utilizzate sia presso il sito aziendale, sia presso gli impianti di produzione dei rifiuti;
  • autocarri dotati di gru fissa su mezzo o su cassone, con dispositivi per il ribaltamento e lo scarramento del cassone.

I cassoni compattatori e le presse scarrabili consentono di ridurre il volume dei rifiuti presso il produttore e di diminuire quindi il numero di viaggi necessari per il loro trasporto. Il sistema di controllo a distanza, applicato ad alcuni compattatori, consente una miglior organizzazione e ottimizzazione dei viaggi. Gli autocarri di ridotte dimensioni e i furgoni permettono di organizzare un efficiente servizio di microraccolta rifiuti per aziende che ne producono in quantità ridotta.

Contattaci o inviaci la tua richiesta, compilando il modulo qui di seguito, specificando le caratteristiche dei rifiuti in tuo possesso. Ti proporremo il servizio di microraccolta rifiuti che meglio risponde alle tue necessità.

COMPILA IL FORM PER INVIARE LA TUA RICHIESTA
Rifiuto
Azienda
Referente
* Classificazione
* Caratteristiche
* Stato fisico
* Confezionamento
Mezzo di trasporto richiesto
Allegati

NEWS

Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro
18 Ottobre 2021
Le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
Rifiuti assimilabili agli urbani o assimilati? Trova le differenze
20 Agosto 2021
Prima di tutto una definizione: con rifiuti assimilabili...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
Smaltimento rifiuti: breve guida alla corretta gestione
9 Agosto 2021
Gestione e smaltimento rifiuti sono attività regolate da...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >