Valli Gestioni Ambientali

ecopneus

Olio esausto

Gli oli esausti vanno conferiti separatamente nei centri di stoccaggio per il successivo trasferimento a centri specializzati nel trattamento di oli esausti.

Olio esausto

Olio di frittura, oli per alimenti, oli industriali lubrificanti a base minerale o sintetica una volta utilizzati esauriscono il proprio scopo e diventano liquidi altamente inquinanti, soprattutto se sversati in acqua o rilasciati nel terreno.

Gli oli esausti vanno dunque conservati e conferiti separatamente nei centri di stoccaggio per il successivo conferimento a centri specializzati nel trattamento di oli esausti.

Raccolta e stoccaggio

La Valli Gestioni Ambientali, specializzata nel trattamento e nel recupero di rifiuti, provvede alla raccolta e allo stoccaggio dell’olio esausto, che viene successivamente conferito ad impianti specializzati che lo sottopongono a trattamenti che ne permettono il riciclo, la rigenerazione, il recupero energetico o, solo in alcuni casi, la termodistruzione.

Dal recupero di olio esausto è possibile ricavare lubrificanti vegetali per macchine agricole, biodiesel, glicerina per la saponificazione, olio base rigenerato.

COMPILA IL FORM PER INVIARE LA TUA RICHIESTA
Rifiuto
Azienda
Referente
Classificazione
Caratteristiche
* Stato fisico
* Confezionamento
Mezzo di trasporto richiesto
Allegati

NEWS

MUD 2019: scadenza slittata al 22 giugno
23 Aprile 2019
Il 22 febbraio 2019 è stato pubblicato in Gazzetta...
Economia circolare: i dati non sono incoraggianti
8 Febbraio 2019
Che cos’è l’economia circolare Con il termine economia...