Valli Gestioni Ambientali

ecopneus

Smaltimento Guaine bituminose

Al fine del loro ciclo di vita vanno opportunamente rimosse e confezionate per prevenire il rilascio di sostanze inquinanti.

Smaltimento Guaine bituminose

Smaltimento Guaine Bituminose che rifiuto è cosa e come vengono smaltite?

Le Guaine Bituminose sono considerate rifiuti speciali e perciò non è possibile smaltirle autonomamente. Per fare ciò è necessario quindi rivolgersi a una ditta specializzata nel settore smaltimento: se ciò non viene fatto correttamente le guaine bituminose possono anche causare danni all’ambiente.

A cosa servono e quali caratteristiche hanno?

Le guaine bituminose sono particolari materiali di copertura, impiegati in edilizia, e utilizzati per impermeabilizzare tetti, balconi e terrazzi. Sono realizzate con una miscela di derivati dalla lavorazione del petrolio e molto utilizzate nelle costruzioni per la loro versatilità e facilità di applicazione e resistenza nel tempo.

Quali sono le principali caratteristiche delle guaine bituminose?

Le Guaine Bituminose sono contraddistinte da 6 elementi che sono:

  • sono materiali molto resistenti;
  • sono impermeabili all’acqua;
  • resistono all’azione degli agenti atmosferici e delle escursioni termiche;
  • resistono alla deformazione e alla trazione;
  • sono facili da posare e per questo spesso scelti nell'edilizia
  • e infine sono più economiche rispetto ad altri tipi di coperture impermeabili.

Oltre alle guaine impermeabilizzanti ne esistono di altri tipi, ciascuna con specifico uso: guaine bituminose ardesiate, guaine bituminose adesive, guaine bituminose liquide.

Procedura Smaltimento e Classificazione delle Guaine Bituminose

Alla fine del loro ciclo di vita, le guaine bituminose, dopo essere state rimosse con le dovute precauzioni e opportunamente confezionate in big bag o su pallet avvolti con film plastico termoretraibile al fine di prevenire il rilascio di sostanze inquinanti, vengono classificate come rifiuto speciale pericoloso o non pericoloso, a seconda degli esiti delle analisi chimiche a cui sono sottoposti i campioni rappresentativi.

Analisi e smaltimento guaina bituminosa

Non essendo un prodotto adatto a essere calpestato frequentemente, non è utilizzabile per la copertura di tutte le superfici. E per sostituirla è necessario togliere quella già posata, e ormai vecchia, che va smaltita.

Proprio a questo punto è necessario capire come fare, perché lo smaltimento della guaina bituminosa non può essere fatto in autonomia, ma deve essere affidato a un’azienda adatta a sostenere questa attività e portarla a termine.

Codice CER Guaina Bituminosa e Normativa

Il Codice CER della Guaina Bituminosa è il 170300, codice relativo all' asfalto e/o guaine catramose che comprende le sottocategorie 170301, 170302 e 170303.

La normativa relativa allo smaltimento delle Guaine Bituminose è il D.lgs. 152/2006 da non confondere con il D.Lgs 222/2016 relativo alla Posa e modalità operative della Guaina Bituminosa.

Dove va smaltita la guaina? 

Secondo il D.Lgs 152/2006 si stabilisce che la guaina utilizzata solitamente per tetti, terrazzi e balconi va smaltita nei rifiuti speciali; E inoltre sancisce che solo le ditte specializzate hanno l'autorizzazione per smaltire.

Come smaltire guaina bituminosa?

La guaina bituminosa è un rifiuto difficile da smaltire, che richiede modi e tempi giusti. Il rischio è di fare un grosso danno ambientale e di pagare multe molto salate.

La guaina bituminosa, infatti, può rilasciare sostanze e residui potenzialmente pericolosi per la salute; per questo l’intera operazione deve essere fatta nel rispetto di determinate regole. Alcune di queste:

  • indossare tutti gli strumenti di protezione necessari;
  • la guaina rimossa va confezionata con teli impermeabili che impediscono ai residui di fuoriuscire.

Valli Gestioni Ambientali è in grado di provvedere alla classificazione del rifiuto con analisi eseguite da laboratori accreditati e allo smaltimento delle guaine bituminose, siano esse classificate come pericolose o non pericolose.

Cosa si intende per analisi? Campionamento e analisi chimico fisica di un rifiuto sono azioni o step necessari a classificarlo, per attribuire al rifiuto un codice EER, e controllarne le emissioni in atmosfera e delle acque di scarico.

COMPILA IL FORM PER INVIARE LA TUA RICHIESTA
Rifiuto
Azienda
Referente
* Classificazione
* Caratteristiche
* Stato fisico
* Confezionamento
Mezzo di trasporto richiesto
Allegati

NEWS

14 Aprile 2022
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
11 Aprile 2022
Il 1° aprile 2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >
MUD 2022: termine ultimo di presentazione 21 maggio 2022
5 Aprile 2022
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n...
Come smaltire i DPI utilizzati nei luoghi di lavoro Scopri di più >